PERSONAGGI

Eyma

Bernadette SOUBIROUS
Eyma

Eyma canta fin dalla sua più tenera età.
Il suo mondo musicale: Pop Rock. Adèle, Rihanna, Bruno Mars e Sam Smith sono i suoi riferimenti. 
Dall’età di dieci anni, calca le scene associative e le scene aperte.
Nel 2015, vince la finale del trampolino di lancio musicale “Plus 2 Talents” nella categoria junior.
Si è già esibita su qualche scena parigina come Le Caveau des Artistes, Le Connétable o Le Sentier des Halles. 
Selezionata per partecipare alla trasmissione “The Voice Kids 2”, Patrick Fiori girerà la poltrona durante la sua prestazione e la condurrà fino agli spareggi.
Nel 2016, in occasione di un festival, rappresenta la Francia all’Opera House di Sydney, quindi lo stesso anno si esibirà al Casino di Parigi. Nel 2017, partecipa a una data della tournée “The Voice” al teatro Antico di Orange.
In Bernadette de Lourdes, Eyma è una giovane adolescente come tante altre che vivrà un’esperienza unica e sconvolgente.

Laure

Toinette – Swing Bernadette SOUBIROUS
Laure GIORDANO

Oggi ventenne, Laure canta ormai da diversi anni. Dopo aver partecipato a numerosi concorsi canori, Laure non è passata inosservata alla trasmissione The Voice (stagione 8), dove è entrata nel team di Mika, poi è reperita per interpretare, in alternanza con Eyma, il ruolo titolo del musical Bernadette de Lourdes. Dalla fine della prima stagione, ha partecipato a vari progetti di beneficenza, con l’uscita dei singoli di “Ma Philosophie” a favore dell’associazione Les amis du bercail (che aiuta le donne vittime di violenza),  “Nos Vallées” per sostenere i sinistrati della tempesta Alex, ma anche “Section Aktebo” in aiuto ai bambini malati e le loro famiglie. Ha approfittato di questo intervallo di tempo per promuovere il suo primo singolo “Y’aura des jours”. 
È con emozione che ritrova la troupe di Bernadette de Lourdes e il suo pubblico.

Sarah

Louise SOUBIROUS
Sarah CAILLIBOT

Autrice, compositrice e interprete, Sarah si esibisce nel 2004 nell’ambito di un trampolino di lancio di giovani talenti dell’Associazione Orphée Théâtre nel Morbihan. Vince il Primo Premio con le proprie canzoni.
Appassionata anche di teatro, nel settembre 2004 passa alle audizioni per entrare nel Conservatorio di Arte Drammatica e sarà ammessa a quello del 15° arrondissement di Parigi.
Nell’aprile 2009, Sarah vince il premio del Centre des écritures et de la chanson attribuito da Voix du Sud, associazione creata e presieduta da Francis Cabrel.
Nel febbraio 2013, partecipa alla trasmissione “The Voice” dove entrerà nella squadra di Garou. Si assicura le prime parti della Tournée The Voice 2015.
Sarah lavora al suo album e nel 2018 è stata selezionata per la trasmissione “Destination Eurovision”, su France 2, con la sua canzone “Tu me manques”.

David

François SOUBIROUS
David BÁN

Attore e cantante, David BÁN è noto al pubblico anche per il ruolo del miliardario Valentin Carrier che interpreta nella serie televisiva Plus Belle la Vie su France3.
Ha recitato anche alla televisione, nelle serie Clem, Candice Renoir, Le Bureau des Légendes, Capitaine Marleau, Luther, Munch o SKam, e al cinema in “Epouse moi mon pote” di Tarek Boudali, “Le Lion” con Dany Boon e Philippe Katerine o al fianco di Omar Sy e Laurent Lafitte in “Loin du périph” di Louis Leterrier.
Si è fatto strada anche nell’ambiente dei musical con oltre 12 spettacoli di successo al suo attivo: Les 3 mousquetaires, 1789 les amants de la Bastille, Hair, Bernadette de Lourdes, Flashdance, AvenueQ, Sol en Cirque, senza dimenticare Grease per il quale riceve un Marius, premio d’interpretazione per il ruolo di Kenickie. Calca le più importanti scene della Francia (Olympia, Bataclan, Grand Rex, Palais des Sports…), come pure della Svizzera, del Belgio, della Russia e di Panama.
Autore, compositore e musicista, David ha già numerosi album al suo attivo, tra cui due come solista, “L’Alpagueur” e “3,2,1”. Autoproduttore, realizza i suoi videoclip e si esibisce in numerosi concerti ovunque in Francia, Svizzera e Belgio da diversi anni.

Damien

Swing François SOUBIROUS 
Damien SARGUE

Damien inizia la sua carriera musicale giovanissimo e si fa notare in numerose trasmissioni televisive. Nel 1991, a soli 10 anni, registra il suo primo singolo: “Emmène-moi”. La sua vita prende un’altra svolta nel 1996 quando invia una cassetta a un’audizione a Parigi per “Notre Dame de Paris”. Reperito dai produttori, incarna le controfigure di Phoebus e Gringoire, interpretati rispettivamente da Patrick Fiori e Bruno Pelletier, in oltre 80 date. 
Gérard Presgurvic, autore, compositore di “Roméo et Juliette”, vede in Damien il Romeo ideale. Nel corso dell’estate del 2000, Damien riscuote un immenso successo con le canzoni “Aimer” e “Les Rois du Monde”. Seguiranno numerose tournée in Asia, tra il 2007 e il 2018.
Nel settembre 2014, canta al fianco di Roch Voisine, Dany Brillant, Garou, Matt Pokora, Gad Elmaleh e tanti altri per l’album “Forever Gentlemen” che per ben tre volte sarà disco di platino. 
Nell’aprile 2015, Damien viene selezionato per interpretare il ruolo di Aramis nel musical “Les 3 Mousquetaires” sul palcoscenico del Palais de Sports di Parigi e in tournée in tutta la Francia.
Nel 2020, viene chiamato per interpretare i maggiori titoli di James Bond nella famosissima sala del Grand Rex a Parigi, accompagnato dall’orchestra “Colonne et Musidrama” diretta dal maestro Samuel Séné e composta da 50 musicisti.

Christophe

L’Abbé PEYRAMALE
Christophe HÉRAUT

Sin dalla più giovane età, Christophe vive in un ambiente artistico. Cantante e musicista, suona diversi strumenti tra cui la chitarra. A diciassette anni, inizia a percorrere le strade della Francia insieme al suo gruppo e assapora le gioie del palcoscenico. Diventa cantante solista delle più grandi orchestre di varietà della Francia meridionale. La vigilia di Natale del 1999, mentre si esibisce come solista in un piano bar a Béziers, si fa notare da Dominique Besnehard che gli presenta il produttore Orlando con il quale realizza alcuni single. Ma è nel 2004 che la sua carriera assume una svolta importante. Il regista Eli Chouraqui gli propone il secondo ruolo nella commedia musicale “Spartacus” firmata da Maxime Le Forestier. Tra il 2006 e il 2010, Christophe ottiene il ruolo di Ben-Hur nello spettacolo di Robert Hossein. La troupe si esibisce allo Stade de France e persino in Australia. Nel 2013, esce il suo primo album intitolato “La chute est belle”, i cui testi sono scritti in collaborazione con François Welgryn. Nel 2016, nel nuovo spettacolo evento “Les 3 Mousquetaires“, il carisma, l’emozione e la potente voce di Christophe sostengono il ruolo del machiavellico cardinale di Richelieu.
Nel 2021, pubblica il suo nuovo album, scritto e interamente composto da lui, “Tout recommence ici”. Attore, nel 2022 è nel cast di film come “Handigang” (TF1) e “J’irai au bout de mes rêves” (M6) di Stéphanie Pillonca, della serie “Or de lui” di Baptiste Lorber. Interpreta anche il ruolo di un vigile del fuoco istruttore nella serie “Plus belle la vie”. 
In Bernadette de Lourdes incarna il carismatico abate Peyramale.

Gregory

Il Commissario JACOMET
Grégory DECK 

Cantante e artista della Francia settentrionale, formatosi anche all’EF2M e allo Studio Pygmalion, nel 2010 Grégory si unisce alla troupe di “Dracula, l’amour plus fort que la mort” nel quale interpreta il ruolo di Sorci, un vampiro con i tacchi a spillo, messo in scena da Kamel Ouali al Palais des Sports di Parigi. 
Dal 2012 fa parte della troupe di “Salut Les Copains!” la cui sceneggiatura è curata da Stéphane Jarny alle Folies Bergère, e in tournée per due anni.  
Nel 2015, lo ritroviamo al fianco di Eugénie Soulard in “Cendrillon, Le Temps d’Aimer”. L’anno successivo entra a far parte della troupe di “Peppa Pig, le Grand Splash” nelle rappresentazioni al Casino de Paris e in tournée. 
Il 2017 è l’anno nel quale Gregory incarna Jean nello spettacolo musicale di Pascal Obispo e Christophe Barratier, “Jésus de Nazareth à Jérusalem” sulla scena del Palais des Sports. 
Dal 2018, Grégory interpreta il ruolo del Commissario Jacomet in “Bernadette de Lourdes” che, da buon scettico, cerca di discernere il vero dal falso accanto a Bernadette.
Dal 2021, racconta una fantastica storia d’amore in “Métis”, uno spettacolo di Aymeric e Rémy Ribot, messo in scena da Julien Alluguette. E nel 2022, Hugo Rezeda e John Eyzen gli offrono l’abito di Molière in “Molière The Musical” per festeggiare i 400 anni di storia dell’inconfondibile commediografo.
Come solista, Grégory è anche autore e compositore. Il suo primo EP “Là” è disponibile dal 22 febbraio 2022 su tutte le piattaforme di streaming.

Daniel

Monsignor Bertrand-Sévère LAURENCE e Dottor DOZOUS
(Controfigura Abate PEYRAMALE)
Daniel DEFILIPI

Nato a Lione, fin da piccolo è attratto dal mondo dello spettacolo. All’età di 5 anni, avvia una solida formazione musicale (pianoforte, tromba). Marionettista, poi attore a pieno titolo, è anche autore di molti sketch, parodie e canzoni. Difensore della canzone francese, ha appena pubblicato l’album “On arrive un matin” per Marianne Mélodie. Ha cantato nei più grandi cabaret di Parigi (Don Camilo, Villa d’Este) ed ha effettuato numerose tournée (interpreti Jacques Brel e Charles Aznavour). È spesso invitato a partecipare alla trasmissione “La chance aux chansons” di Pascal Sevran. Attore, ha recitato in diversi telefilm e a teatro. 
Autore e compositore, ha scritto sketch e parodie per Enrico Macias, Les Choristes, Rachid Bahri, nonché per la trasmissione “La Classe” al fianco di Guy Lux. Ha ricevuto il patrocinio di Michel Galabru per la sua opera teatrale “La consultation“.
Nel 2022, partecipa alla trasmissione The Voice e sarà il decano della stagione 11. I coach non si gireranno, sarà lui a “rigirarli” con la sua interpretazione di “Tu es là”, in omaggio alla moglie deceduta. La sua esibizione genera il giorno seguente la trasmissione oltre 8 milioni di visualizzazioni su Internet

Cedric

Il Procuratore DUTOUR
(Controfigura François SOUBIROUS e Commissario JACOMET)
Cédric PELZMAN 

È attorno all’età di 5 anni che Cédric inizia a studiare pianoforte e solfeggio al Conservatorio. Appassionato fin da bambino di musica e cinema, prende lezioni di teatro e contemporaneamente entra a far parte degli studi Alice Dona. Spontaneamente, Cédric si orienta verso l’arte della commedia musicale che riunisce questi due mondi! È apparso in “Les Mille et Une Vies d’Ali Baba” allo Zénith di Parigi, “Roméo et Juliette”, “Chance”, Molière per il miglior spettacolo musicale del 2019, “Zorro” alle Folies Bergère, in “A la vie à l’amour 2″ al Casino de Paris, “Monte Cristo” e “Les Dix Commandements” al Palais des Sports di Parigi e in tour internazionale. È con grande gioia che si unisce alla talentuosa troupe di Bernadette de Lourdes per un’avventura ricca di emozioni!

Guillaume

Il cancelliere e il fotografo
Guillaume MULLER

Autore, melodista, interprete, attore, Guillaume ha 29 anni. Nel 2011, si trasferisce a Parigi per lavorare in teatro e studiare canto con Armande Altaï. Partecipa subito a diversi spettacoli di giovani artisti, dove presenta prima alcune cover come “Amsterdam” di Brel, che gli aprirà molte porte, poi le sue composizioni. Dopo vari concerti e festival, registra (nel 2017) un primo album da solista, “L’envers du décor“, prodotto da Denis Grare, con diversi musicisti famosi che accompagnano Bénabar in particolare. 
Guillaume è un amante della canzone francese e dei suoi artisti come Renaud, Brel, Bénabar, Grégoire, Souchon… Grande appassionato di cinema e teatro di qualsiasi genere, si ispira ad artisti di ogni epoca, da Laurel e Hardy a Jean Dujardin, Luchini e Depardieu. Oltre a qualche set cinematografico e ai suoi concerti da solista, Guillaume è anche impegnato personalmente nell’associazione “Plus2talents”, dove anima mensilmente i trampolini musicali, e accompagna artisti per l’associazione “L’Assoce” che propone concorsi canori per il municipio del 17° arrondissement di Parigi.

Ines

Jeanne ABADIE
Inès JEANNET

Nata a Parigi, Inès si trasferisce molto presto con la sua famiglia nel Sud-Ovest della Francia. Da bambina, si appassiona per il canto e il ballo. All’età di 6 anni, inizia a studiare solfeggio e fisarmonica presso la scuola di musica del suo paese e nel 2011, con il padre e tre dei suoi fratelli, crea il gruppo musicale “Anticyclone” il cui repertorio predilige la musica pop-rock, jazz e varietà francese. 
A 11 anni, frequenta la Scuola Media di Jazz di Marciac dove sceglie i corsi di sassofono e canto. Molto rapidamente, si produce come solista e esegue improvvisazioni vocali. Nel 2016, vince un concorso canoro e partecipa al Blue Lake Fine Arts Camp negli Stati Uniti per 3 settimane. Durante i festival e le Master Classes di Marciac, incontra i più grandi jazzisti. Nel 2014, si esibisce al sassofono con Ibrahim Maalouf. 
Prosegue gli studi al liceo Marie Curie di Tarbes, dove si iscrive ad una sezione speciale di musica e entra al Conservatorio dove studia solfeggio, jazz, ma anche musica lirica.
Dal 2019, incarna la piccola Jeanne Abadie, l’amica di Bernadette, che l’accompagnerà lungo tutta questa avventura.

choristes

La folla
Comparse – Coristi

Ptissem Ait Ouaka (controfigura di Louise Soubirous), Anthony Sanz, Francisco Ochando, Jean-Pierre Larroutude, Joshua de Pinho, Julien Demont, Valentin Barzu, Melissa Blanc (interprete principale dell’Ave Maria di Poulenc e controfigura di Toinette), Marine Dadure, Steven Sequeira, Lisa Dedonduwe, Claire Leblanc